Ancora su Mourinho

Io non mi sono sentito definire da nessuno, perché io non ascolto niente, non leggo niente, non guardo niente, e quindi mi striscia tutto sopra. Non mi interessa, a questi teatrini non ci voglio stare, Mourinho è un allenatore di cui ho stima, mi rimane tra l’altro anche simpatico come persona, l’ho conosciuto e quindi Mourinho c’ha queste idee, ha tutto il diritto di averle, e se le tenga.

Intervista a DAZN post Lazio-Lokomotiv 30 settembre 2021

Condividi questo post