Applicazione e determinazione

Giocare contro l’Atalanta sai benissimo che non è semplice, perché poi uscire da dietro puliti contro di loro è sempre estremamente difficile, estremamente rischioso. Dal punto di vista del palleggio sicuramente si può fare sicuramente di più, però il tutto viene fuori se ci sono le condizioni mentali delle ultime due partite. Con la Fiorentina abbiamo fatto una partita con un altissimo livello di applicazione, oggi anche di altissimo livello caratteriale e di determinazione, quindi se riusciamo a mantenere queste due qualità mentali poi ci saranno partite in cui si potrà anche palleggiare meglio rispetto ad oggi, oggi non era facile, sinceramente.
Intervista a DAZN post Atalanta-Lazio 30 ottobre 2021

Condividi questo post