Completamente scarichi

Siamo arrivati a questa partita completamente scarichi, non solo dal punto di vista delle energie fisiche ma anche di quelle nervose delle energie mentali. In campo ho visto una squadra che lottava, che aggrediva, che veniva sulla seconda palla, che le palle vacanti erano sempre loro contro una squadra che ha giocato in maniera passiva. Sia nella fase offensiva sia nella fase difensiva, volendo sempre palla addosso. Una squadra che deve fare un esame di coscienza per capire perché ci è successo questo, ma che non deve prendere la partita di oggi come un qualcosa di tangibile, perché la partita di oggi non è neanche giudicabile.

Intervista a DAZN post Bologna-Lazio 3 ottobre 2021

Condividi questo post