Hysaj

Lazzari era in condizioni particolari. Al di là di tutte le disquisizioni tattiche c’era una scelta di tipo mentale: avevo visto Hysaj in difficoltà nelle ultime partite e, per agevolarlo, in un momento che per lui poteva essere difficoltoso, l’ho fatto giocare sul suo piede naturale.
Intervista a LSR post Atalanta-Lazio 30 ottobre 2021

Condividi questo post