Problema ambientale

Parlando negli spogliatoi un giocatore ha preso la parola e ha detto “io sono qui da sei anni, e sei anni che facciamo sempre così, abbiamo un periodo positivo e poi ci accontentiamo e cadiamo in questo tipo di partite“. Non lo so se il problema sia ambientale oppure se il problema sia mentale dei giocatori leader di questa squadra, però lì bisogna lavorarci, bisogna fare in modo che la gioia per una partita duri 7/8 ore, che poi si pensi a quella dopo, se no diventa difficile avere continuità di risultati e anche di prestazioni, rimanere in fiducia per un periodo lungo. Questa è una squadra che, probabilmente, si accontenta sulle vittorie. Il problema sarà cercare di cambiare una mentalità che è consolidata, sarà un percorso lungo.

Intervista a DAZN post Bologna-Lazio 3 ottobre 2021

Condividi questo post