Rosa corta

Qualche criticità c’è per forza, però è giusto parlarne all’interno dello spogliatoio o all’interno della sede. Che questo sia un problema enorme a fine settembre inizio ottobre è difficile. È chiaro che per noi era una partita a rischio, siamo l’unica squadra di Europa League ad aver giocato dopo 61 ore però, come ho detto ai ragazzi prima della partita, noi bisogna fare una lotta contro la lega, perché non ci succeda più, e però questo non deve diventare un alibi. Si gioca dopo 61 ore e purtroppo bisogna essere pronti dopo 61 ore. Invece noi siamo arrivati completamente scarichi.

Intervista a Sky post Bologna-Lazio 3 ottobre 2021

Condividi questo post