Un chiaro errore da VAR

A me sembra un chiaro errore da VAR questo, perché Cataldi entra sulla palla, non ho visto se la prendi o no, ma entra sulla palla e entra davanti all’uomo, quindi non entra sull’uomo, entra davanti. Nel muoversi poi si scontra con lui. Se poi si va al VAR per per un episodio così perché non siamo andati al VAR per la spinta che ha subito Pedro in area, perché su un fermo immagine è rigore anche quello. L’arbitro è lì a 2 metri, non è palesemente un chiaro errore, perché il VAR è nato per gli errori clamorosi, quindi non riesco a concepirlo. Infatti l’arbitro mi ha detto nel secondo tempo, nell’intervallo, “Ma l’ha rivisto“ io ho detto sì, è quello che Gasperini chiama il rigorino, quello che danno solo in Italia, è quello per cui viene chiamato il VAR solo in Italia.
Intervista LSR post Lazio-Juventus 20 novembre 2021

Condividi questo post